Partono i lavori per la nuova via Cardan

Partono i lavori per la nuova via Cardan: un progetto che renderà Mortise più verde, più bella e più funzionale. Il progetto è stato realizzato dagli stessi abitanti del quartiere: residenti, commercianti, associazioni, alunni e insegnanti delle scuole, gruppi sportivi e parrocchiali. Insieme, durante degli incontri pubblici, con l’aiuto di tecnici, ci siamo confrontati sui problemi, … Continua a leggere

Presentazione del progetto

Presentazione del progetto

Incontro con commercianti e rappresentanti di parrocchia e scuole sul progetto di riqualificazione di via Cardan. Presentiamo il progetto disegnato insieme ai cittadini durante gli incontri partecipati: é stato fatto davvero un buon lavoro! La partecipazione é un processo impegnativo e articolato ma produce sempre ottimi frutti.

VENERDI’ 14 DICEMBRE 2012 ORE 20,45

VENERDI’ 14 DICEMBRE 2012 ORE 20,45

PRESENTAZIONE E DISCUSSIONE DELLA BOZZA DI PROGETTO   Cari abitanti di Mortise, questa prima parte del percorso di partecipazione per la riqualificazione di via Cardan si avvia alla conclusione. Ciascuno ha portato il proprio punto di vista e le principali problematiche presenti ora nell’area. Abbiamo discusso e ai tavoli di lavoro sono nate diverse proposte … Continua a leggere

VI ASPETTIAMO GIOVEDì 22 NOVEMBRE ORE 20,45

RIPRENDEREMO IL FILO … CONDIVIDEREMO I PROGETTI DEI GRUPPI I gruppi di lavoro tornano subito ai tavoli  per condividere le proposte “nate” dal primo incontro e sviluppate durante la settimana Approfondimenti e spunti progettuali Tavoli di lavoro “…verso obiettivi e soluzioni condivise”

COSA DICONO I PICCOLI DI MORTISE?

COSA DICONO I PICCOLI DI MORTISE?

I ragazzi delle classi V A e B della scuola primaria Morante, 6° IC, conoscono bene l’area di via Cardan perché la loro scuola è vicina. Ciascuno a pensato di segnalare i problemi più urgenti per loro e per le persone che conoscono. Visitando l’area hanno rilevato tanti problemi rispetto alla manutenzione ma anche a … Continua a leggere

PROPOSTA DALLA RETE – 3

Riceviamo e pubblichiamo Proposta: direi che il potenziamento dell’illuminazione vada anche concepito come deterrente alla microcriminalità che, non nascondiamoci, è ben presente nel nostro quartiere come in quelli limitrofi. Giusto luogo di socializzazione ma in sicurezza, quindi  la proposta anche dell’installazione di telecamere di sorveglianza per una maggior sicurezza del cittadino e degli operatori commerciali. … Continua a leggere